Cerca
Close this search box.

Paolo Ruffini in visita a “La Casa di Mario”

Paolo Ruffini in visita a “La Casa di Mario”

Pomeriggio intenso giovedì 19 ottobre alla “Casa di Mario”, il progetto di co-housing realizzato dall’Associazione “Oltre lo sguardo” Aps, grazie alla visita dell’attore e regista Paolo Ruffini che ha regalato una giornata di gioia ai ragazzi ospiti della struttura. Più volte Ruffini nel corso della sua carriera ha dimostrato una particolare sensibilità sul tema della disabilità al punto, lo scorso anno, di mandare in scena dal 2018 nei teatri di tutta Italia lo spettacolo UP&Down, con la compagnia teatrale Mayor Von Frinzius, composta in prevalenza da attori disabili.

“Non è stata una semplice visita di cortesia, ma un confronto autentico sul tema dell’amore e del prendersi cura dell’altro”, ha commentato Elena Improta, presidente dell’Associazione e ideatrice del progetto. “Paolo Ruffinivenendo alla Casa di Mario e incontrando i nostri ragazzi, ha colto con emozione e altrettanto amore la nostra storia, affermando che la vorrà continuare a raccontare e supportare restando al nostro fianco. E conoscendolo so che non saranno solo parole”.

“La Casa di Mario  – ha concluso Improta – è un modello di abitare in una comunità di persone che lottano ogni giorno per il riconoscimento del loro diritto ad una vita dignitosa , una filosofia di vita complessa ma appagante dove la sofferenza e la paura si trasformano in amore incondizionato”.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn

Sostieni oltre lo sguardo