Cerca
Close this search box.

Dai sindaci dell’Albegna fondi aggiuntivi per la disabilità

Dai sindaci dell’Albegna fondi aggiuntivi per la disabilità
Per il settimo anno consecutivo, “Oltre lo Sguardo” partecipa al tavolo di coprogettazione in RTI con la Cooperativa Giocolare, grazie all’invito dell’AZIENDA USL TOSCANA SUD EST ZONA DISTRETTO “COLLINE DELL’ALBEGNA. Questa collaborazione ci permette di promuovere interventi progettuali disciplinati dalla legge 112/2016, a favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare per l’anno 2022, grazie al Fondo per l’assistenza.
Tutto questo è stato e sarà possibile grazie anche alla Conferenza Zonale dei Sindaci delle Colline dell’Albegna, in particolare al Presidente Giovanni Gentili e alla Vice Sindaca di Orbetello Chiara Piccini, nonché a tutto il Consiglio Comunale e alla Giunta che, con un voto favorevole, ha permesso di ottenere un contributo aggiuntivo di 20.000 euro, che si sommano alle risorse messe a disposizione dalla Regione per il distretto. Queste risorse saranno equamente distribuite tra la zona collinare e la zona lagunare per il progetto “Dopo di Noi”.
“È un grande passo avanti da parte degli enti locali, – ha commentato Elena Improta, presidente di “Oltre lo sguardo” – che dimostra la loro attenzione e sensibilità verso il diritto alla vita adulta assistita dei cittadini con disabilità. Siamo fiduciosi che questo progetto possa fare la differenza nella vita di molte persone e contribuire a creare una società più inclusiva e solidale”.
Facebook
Twitter
LinkedIn

Sostieni oltre lo sguardo